Efficienza ambientale

L’efficiente disegno delle rotte rappresenta il nostro più significativo contributo per la tutela del cielo.

Prenderci cura del cielo e più in generale dell’ambiente fa parte del nostro impegno verso la comunità.
Per generare un reale beneficio ambientale offriamo rotte sempre più efficienti, che riducono i tempi di percorrenza e i consumi di carburante e si traducono quindi in una riduzione delle emissioni di CO2.

Sono due i principali progetti che abbiamo attivato.

Flight Efficiency Plan

Realizziamo ormai da dieci anni il Flight Efficiency Plan (FEP), un piano che riassume gli interventi pluriennali mirati all’ottimizzazione della struttura del network aeroviario, proprio per consentire la riduzione dei tempi di volo, del consumo di carburante e delle emissioni di anidride carbonica da parte degli aeromobili.

Oltre 100 mln di Euro risparmiati in carburante negli ultimi 5 anni per i nostri clienti

Free Route Italy

A dicembre 2016, con un anticipo di circa 6 anni sul termine definito dalla regolamentazione europea del Single European Sky, abbiamo implementato il Free Route Italy (FRAIT). Il progetto ha reso possibile, per tutti i velivoli in sorvolo ad una quota superiore agli 11.000 metri, di attraversare i cieli italiani con un percorso diretto senza far più riferimento al network di rotte. Da maggio 2018 la quota è stata abbassata a 9.000 piedi.
Si tratta di un progetto rivoluzionario per il trasporto aereo nazionale ed europeo dal momento che ha consentito alle compagnie aeree di pianificare la traiettoria più breve possibile, volando direttamente da un punto d’ingresso ad un punto di uscita dallo spazio aereo italiano, risparmiando carburante, emissioni nocive e conseguentemente costi, mantenendo ovviamente inalterati i livelli di safety.

30 mln di Kg di carburante risparmiati pari a 95 mln di kg di CO2 in meno immesse nell'ambiente