Salute e sicurezza dei lavoratori

ENAV e Techno Sky così come sancito nel proprio Codice Etico, attribuiscono grande importanza all’integrità fisica e morale dei propri dipendenti e collaboratori a condizioni di lavoro rispettose della dignità individuale e ad ambienti di lavoro sicuri e salubri. Le Società curano, pertanto, la diffusione e il consolidamento di una cultura della sicurezza e della salute dei lavoratori sul luogo di lavoro, sviluppando la consapevolezza dei rischi e promuovendo comportamenti responsabili da parte di tutto il personale.

I Datori di Lavoro, nel rispetto degli adempimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro e con il supporto del Servizio di Prevenzione e Protezione, effettuano la valutazione di tutti i rischi delle Sedi/Strutture Territoriali, redigendo per ciascuno di essi il Documento di Valutazione dei Rischi (DVR) compreso il rischio legato alle attività di lavoro all’estero; inoltre tale valutazione viene completata dalle indagini ambientali periodiche riferite al microclima, illuminamento, rumore, qualità dell'aria indoor, campi elettromagnetici e sorgenti naturali di radiazioni ionizzanti (matrici radiogene, gas radon e radiazioni cosmiche).

Al fine di ridurre il rischio residuo per i propri lavoratori e nell’ottica del miglioramento continuo, ENAV e Techno Sky, in linea con gli obiettivi posti ad inizio anno, hanno emesso le rispettive politiche della salute e sicurezza sul lavoro, il manuale del sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (ver. 1.0) e le relative procedure.

Per quanto riguarda la formazione, i programmi implementati in materia di SSL si suddividono in corsi erogati tramite e-learning e corsi in aula.

Il contenuto dei corsi erogati in aula è stato:

  • Primo soccorso iniziale ed aggiornamento;
  • Antincendio iniziale ed aggiornamento;
  • Preposti iniziale ed aggiornamento;
  • Rappresentati dei lavoratori per la sicurezza (RLS) iniziale ed aggiornamento.

In particolare, la popolazione della Capogruppo ENAV coinvolta nell’attività di formazione è composta da tutto il personale designato come addetto alla gestione delle emergenze per il primo e secondo corso, da tutti coloro che sono stati designati come preposti e da tutti quelli eletti come rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza rispettivamente per il terzo e il quarto corso.

I corsi erogati tramite e-learning sulla piattaforma sono stati incentrati su:

  • Formazione generale lavoratori;
  • Formazione rischi specifici lavoratori;
  • Aggiornamento lavoratori.

I primi due corsi sono stati erogati al personale non dirigente neoassunto, mentre il terzo corso al restante personale non dirigente.

Per quanto riguarda Techno Sky, si persegue l'efficientamento dei requisiti di sicurezza nelle attività manutentive mediante la definizione dei processi inerenti la sicurezza sul lavoro (identificazione pericoli, formazione, gestione attrezzature e special tool, sorveglianza sanitaria, etc.).

Le attività poste in essere da Techno Sky si sostanziano nella valutazione di tutti i rischi legati alle attività lavorative e conseguente elaborazione ed emissione del Documento di Valutazione dei Rischi (DVR), nonché nel monitoring degli impianti e delle attrezzature di lavoro.

Del pari viene garantito il servizio di sorveglianza sanitaria nei confronti del personale, operativo e non, con le periodicità previste da specifico Protocollo Sanitario e vengono eseguiti, a cura di personale sanitario specializzato sopralluoghi negli ambienti di lavoro ove opera personale della Società.

Inoltre la Società, in relazione alle molteplici attività e lavori che svolge in qualità di appaltatore, redige, in relazione alle specificità legate all’appalto, il Piano operativo di sicurezza (POS) e il Documento unico per la Valutazione dei Rischi da Interferenze (DUVRI).

ENAV e Techno Sky, in coordinamento tra loro, sono inoltre attivamente impegnate nelle azioni propedeutiche al rilascio delle rispettive certificazioni OHSAS 18001.

Particolare attenzione infine, viene riservata alla formazione al fine di sviluppare cultura della prevenzione degli infortuni sul lavoro e di rendere edotto costantemente tutto il personale riguardo le politiche adottate in materia di sicurezza.

ENAV*

60.000 €

IL COSTO DELLA FORMAZIONE SSL

22.281

ORE DI FORMAZIONE SSL

di cui 17.616

ORE DI FORMAZIONE
E-LEARNING

*Non è possibile effettuare un confronto con l’anno 2016 poiché il dato non è ritenuto del tutto attendibile; nel 2017, anche in virtù dell’emissione della procedura “SGSSL-P.6.1 Gestione della Formazione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro, è stato fatto un lavoro finalizzato a gestire la rendicontazione della formazione SSL erogata ovvero a rendicontare per ogni tipologia di lavoratore il corso effettuato (ad es. Primo Soccorso, Antincendio, Rappresentanti Lavoratori Sicurezza, ecc.) distinguendolo in iniziale o aggiornamento oppure in rischio basso, medio o alto.